Beta Version

Settimana di preghiera per l'unità dei cristiani 2020

Published: January 15 Wed, 2020

GERUSALEMME – Di seguito trovate il programma della “Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani”, che si svolgerà dal 25 gennaio al 2 febbraio 2020 a Gerusalemme. Il tema di quest’anno è tratto dagli Atti degli Apostoli (Atti 28, 2). La settimana di preghiera per l’unità dei cristiani si svolgerà una settimana dopo la data ufficiale delle celebrazioni dell’Epifania da parte dei cristiani armeni.

Gerusalemme, 25 gennaio – 2 febbraio

Tema: “Ci trattarono con rara umanità” (cfr. Atti 28, 2)

Il tema della Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani nel 2020 è stato preparato dalle Chiese cristiane di Malta e Gozo. Si riferisce all’accoglienza dell’apostolo Paolo e delle altre persone a bordo della nave naufragata e incagliata sull’isola di Malta. La stessa isola è uno dei tanti luoghi che caratterizzano le storie dei moderni migranti che cercano di sfuggire ai disastri naturali, alle guerre e alla povertà. Come cristiani che affrontano insieme queste crisi migratorie, questa storia ci sfida: collimiamo con le fredde forze dell’indifferenza, oppure mostriamo una “rara umanità” e diventiamo testimoni dell’amorevole provvidenza di Dio a tutti gli uomini? L’ospitalità è una virtù molto necessaria nella nostra ricerca dell’unità dei cristiani. La nostra unità cristiana sarà scoperta non solo mostrandoci ospitalità l’uno all’altro, ma anche attraverso incontri d’amore con coloro che non condividono la nostra lingua, la nostra cultura o la nostra fede.

PROGRAMMA

Sabato 25 gennaio: Anastasis (Santo Sepolcro), Calvario 17:30 Ufficio Greco Ortodosso di “Apodipnon” (Compieta)

Domenica 26 gennaio Cattedrale anglicana di San Giorgio, Nablus Road 17:00

Lunedì 27 gennaio Cattedrale anglicana di San Giorgio Nablus Road 17:00

Martedì 28 gennaio Chiesa luterana del Redentore – Città Vecchia, vicino al Santo Sepolcro 17:00

Mercoledì 29 gennaio Concattedrale del Patriarcato latino, vicino alla Porta di Giaffa 17:00

Giovedì 30 gennaio Cenacolo, Sala Superiore – Monte Sion 16.00

Venerdì 31 gennaio Chiesa Siro-ortodossa di San Marco – Città Vecchia, vicino alla Porta di Giaffa 17.00

Sabato 1 febbraio Chiesa ortodossa etiope – Gerusalemme Ovest, fuori da Via dei Profeti 17:00

Domenica 2 febbraio Chiesa Greco-cattolica dell’Annunciazione – Città Vecchia, vicino alla Porta di Giaffa 17:00

N.B. – Mercoledì 22 gennaio alle ore 17.00, Fra Frans Bouwen, w.f., terrà una conferenza in francese sull’”attualità ecumenica nel 2019” all’Ecole Biblique et Archéologique Française, presso la Chiesa di Santo Stefano, a Nablus Road, Gerusalemme.