Confirmations

frFrançais

GALILEA – Nel mese di giugno è continuato per mons. Giacinto-Boulos Marcuzzo, Vicario patriarcale in Israele, il tour per amministrare il Sacramento della Cresima. L’11 giugno nella parrocchia di Kafr Kanna e il 18 in quella di Rameh, 37 bambini hanno ricevuto la Confermazione.

Queste celebrazioni sono veri momenti di gioia per queste piccole comunità parrocchiali. Esse mostrano il fascino di luoghi dove tutti si conoscono, nessuno vive isolato e la festa è per questo completa e condivisa.

Durante le cerimonie, mons. Marcuzzo ha approfondito il significato delle feste della Santissima Trinità e del Corpus Domini, celebrate in quelle date. Ha infine incoraggiato i neo-cresimati ad essere «testimoni di Cristo, apostoli e servi delle loro comunità affinché continuino ad essere sempre più intrise di un profondo spirito di coesione, appartenenza e solidarietà».

Come per ogni sacramento, i giovani vengono preparati durante l’anno. Le Suore dell’Immacolata Concezione e il catechista John Ekhsheboun si sono presi cura dei giovani di Kafr Kanna, mentre le Suore del Rosario hanno preparato i cresimandi di Rameh.

Dal nostro corrispondente in Galilea

Foto A.N. e W.P.

Kafr Kanna

Flickr Album Gallery Powered By: Weblizar

Rameh

Flickr Album Gallery Powered By: Weblizar
image_print
Designed and Powered by YH Design Studios - www.yh-designstudios.com © 2017 All Rights Reserved
X