35° anniversario del segretariato generale di JEC giordania

By: Sarah El-Gamal - Published: July 15 Fri, 2022

35° anniversario del segretariato generale di JEC giordania Available in the following languages:

GIORDANIA - Questa primavera, JEC Giordania (Gioventù Studentesca Cristiana) ha celebrato il 35° anniversario del suo Segretariato, incaricato di coordinare tutte le attività offerte alla gioventù cristiana della Giordania. Ai festeggiamenti, che hanno incluso una fiera, un concerto, una Messa e una conferenza, ha partecipato Sua Beatitudine Pierbattista Pizzaballa, Patriarca latino di Gerusalemme.

Per due giorni, la gioventù giordana ha potuto partecipare a diversi eventi per celebrare la fondazione del suo Segretariato, creato 35 anni fa. In primo luogo, c'è stato un concerto di Natalie Samaan e Rain Bawab e dell'artista giordano Tony Kattan, tenutosi presso la scuola delle Suore del Rosario di Marj Al-Hamam il 26 maggio. L'evento, che prevedeva concorsi e premi per tutti, è stato animato dal DJ Muhannad Sahawana, di Mafraq.

Subito dopo il concerto, sr. Lillia Al-Nimri, direttrice della scuola, p. Wajdi Twal, guida spirituale generale della gioventù cristiana giordana, e Osama Shatara, segretario del JEC Giordania, hanno inaugurato il "Villaggio della Gioventù" - una fiera che ha offerto molte attività ed eventi organizzati appositamente per i bambini, con un'area dedicata alla vendita di prodotti di aziende pionieristiche, un parco giochi adatto a ogni fascia d'età e un'area ristoro.

Il giorno successivo, S. B. il Patriarca Pizzaballa ha presieduto la S. Messa concelebrata, tra gli altri, da Mons. Jamal Daibes, vicario patriarcale per la Giordania e da P. Wajdi Twal. Il Patriarca ha colto l'occasione per esprimere la sua felicità per le celebrazioni e quanto sia importante e meraviglioso vedere i giovani coinvolti nella vita della Chiesa, mostrando grande gratitudine per i giovani partecipanti. "Nonostante tutte le sfide, che rimarranno sempre - ha detto loro - il vostro entusiasmo è un sostegno e una forza trainante per la Chiesa …. Voi, tutti noi, dobbiamo rialzarci da tutte le difficoltà, le sfide e le paure che viviamo quotidianamente, per assumere il nostro ruolo e la nostra responsabilità nella vita della Chiesa e della società, ed essere una luce per il mondo".

Dopo la Messa, i festeggiamenti si sono conclusi con una conferenza alla quale hanno partecipato il Patriarca e Mons. Jamal Daibes, che si è tenuta presso la scuola delle Suore del Rosario. L'evento ha riguardato lo sviluppo e i risultati del Segretariato e ha visto gli interventi di vari relatori, tra cui Osama Shatara, che ha annunciato i piani futuri della JEC Giordania per i prossimi anni. Il segretario del JEC Giordania ha anche descritto i diversi progetti messi a punto dal Segretariato, relativi all'occupazione, alla formazione professionale, allo sviluppo, alla costruzione dell'identità e così via. La conferenza ha incluso anche un'esibizione dell'orchestra del Segretariato.