35 bambini del Vicariato di San Giacomo per i cattolici di lingua ebraica ricevono la Prima Comunione e la Confermazione

By: lpj.org con il Vicariato di San Giacomo per i cattolici di lingua ebraica - Published: November 19 Thu, 2020

35 bambini del Vicariato di San Giacomo per i cattolici di lingua ebraica ricevono la Prima Comunione e la Confermazione Available in the following languages:

 

TERRA SANTA, Jaffa - Il 7 e il 14 novembre 2020, 35 bambini provenienti da diverse comunità di cattolici di lingua ebraica in Israele si sono riuniti per ricevere la loro prima Comunione e la Cresima nel cortile del Centro Pastorale Nostra Signora Donna di Valore, presso Jaffa, dove il vicario patriarcale Don Rafic Nahra, e p. Renato, direttore del Centro, hanno amministrato i Sacramenti nel corso della Celebrazione Eucaristica.

 

Sabato 7 novembre, divisi in due gruppi separati in due Sante Messe, 23 bambini hanno ricevuto la Cresima, dopo un corso biennale con Don Benedetto Di Bitonto. Sabato 14 novembre, in una Messa, altri 12 ragazzi hanno ricevuto la Prima Comunione. Tutte le celebrazioni si sono svolte all'aperto. I bambini provenivano da diverse comunità di cattolici di lingua ebraica in Israele, la maggior parte dalla Comunità Filippina e altri da quella Indiana.

Queste celebrazioni di solito si svolgono a maggio, dopo che i bambini hanno frequentato gli incontri di catechesi e sono stati preparati a ricevere i Sacramenti. Quest’anno, invece,  con mesi di ritardo a causa delle restrizioni imposte dalla pandemia di COVID-19, hanno ricevuto i Sacramenti solo la scorsa settimana.