INDICAZIONI PER LA DOMENICA DELLA PAROLA

By: P. Sandro - Published: January 08 Sat, 2022

INDICAZIONI PER LA DOMENICA DELLA PAROLA Available in the following languages:

Mons. Pizzaballa, con la sua lettera del 1 gennaio 2022, pubblicata sul sito del Patriarcato, ha proposto alle parrocchie, alle diverse comunità e ai singoli fedeli della Diocesi di Gerusalemme la lettura integrale del Nuovo Testamento per il 23 gennaio, domenica dedicata da Papa Francesco alla “Parola di Dio” (Motu proprio Aperuit illis).

Come ha scritto il Patriarca, siamo tutti invitati a partecipare secondo le nostre possibilità comunitarie e personali.

I sacerdoti delle parrocchie, i responsabili delle diverse comunità presenti nella nostra Chiesa, e i singoli a cui è indirizzata questa mail potranno incoraggiare tutti a partecipare, sia annunciando questa iniziativa ai fedeli nelle messe delle prossime domeniche, e nelle varie occasioni comunitarie, e con i mezzi a disposizione di ciascuno, e sia proponendo momenti di letture comunitarie, ecc.

Una certa cornice di tipo liturgico potrà contribuire a rendere bello questo momento: per esempio, inserendo la lettura del Nuovo Testamento nei momenti abituali della preghiera comunitaria (adorazione del Santissimo …) oppure predisponendo un momento speciale a tal fine (una veglia per i giovani al sabato pomeriggio o sera …). O ancora, nelle famiglie, leggendo qualche testo insieme ai bambini. Possiamo anche dare una certa sottolineatura a questo momento con qualche segno: collocando il libro del Nuovo Testamento in un luogo adeguato, iniziando e terminando con una preghiera, con un momento di silenzio dopo la lettura o con qualche canto …

Questi sono solo pochi suggerimenti per sottolineare l’importanza che desideriamo dare a questo momento; ciascuno di noi potrà trovarne anche altri.  Per consentire a tutti di partecipare in modo organico all’iniziativa proponiamo nella pagina allegata “NT sections”, una divisione del Nuovo Testamento in brevi sezioni (le diverse sezioni sono composte di 3 capitoli circa), in modo che ciascuno possa individuare la sezione o le sezioni che si impegna a leggere. Teniamo presente che in media, la lettura di un capitolo del Nuovo Testamento richiede circa 7 minuti. Per essere certi che il Nuovo Testamento venga letto in modo integrale, vi invitiamo a segnalare entro venerdì 21 la vostra partecipazione e le sezioni scelte scrivendo a questo indirizzo email: [email protected]

P. Sandro

Ain Arik