Le Suore di Notre Dame de Sion – Ein Karem pregano perché sappiamo essere segni della “consolazione” di Dio, nel rispetto degli altri e del creato

Published: December 08 Tue, 2020

Le Suore di Notre Dame de Sion – Ein Karem pregano perché sappiamo essere segni della “consolazione” di Dio, nel rispetto degli altri e del creato Available in the following languages:

TERRA SANTA – Qui di seguito potete trovare la preghiera di questa settimana, preparata dalle Suore di Notre Dame de Sion – Ein Karem.

“Isaia 40,1 Dio pronuncia queste parole : «Consolate, consolate il mio popolo, dice il vostro Dio.»

Preghiamo:

"In questo tempo di Avvento consoliamo i nostri fratelli e sorelle mentre “prepariamo la via del Signore”.

Nella lettera enciclica Fratelli Tutti Papa Francesco scrive: “Il bene, così come l’amore, la giustizia e la solidarietà non si ottengono una volta per tutte; bisogna conquistarli ogni giorno” (FT 11). Preghiamo perché sappiamo agire in unione con i nostri vicini e con gli stranieri che vivono in mezzo a noi, per esigere che “la dignità della persona umana sia rispettata, che i suoi diritti siano riconosciuti e garantiti, affinché fioriscano la sua creatività e il suo spirito…” (FT 22) e perché il nostro pianeta sia custodito.”

Le Famiglie Religiose della Terra Santa, in collaborazione con l'Ufficio Pastorale del Patriarcato Latino, desiderano condividere con tutti una preghiera settimanale su un tema specifico. L'intenzione può essere inclusa nella “preghiera dei fedeli” (anche dei Vespri o delle Lodi).