Lineeguida per la Solenne Entrata e la prima S. Messa Pontificale del nuovo Patriarca, S. B. Mons. Pizzaballa

Published: December 01 Tue, 2020

Lineeguida per la Solenne Entrata e la prima S. Messa Pontificale del nuovo Patriarca, S. B. Mons. Pizzaballa Available in the following languages:

Gerusalemme, 30 novembre 2020

Oggetto:  Ingresso solenne e prima Messa pontificale del nuovo Patriarca latino nella Cattedrale del Santo Sepolcro

Cari Fratelli e Sorelle in Cristo,

Cari Fedeli,

data la situazione che la Terra Santa e il mondo intero stanno attraversando, in seguito all'epidemia di Coronavirus e alle conseguenti rigide regole da osservare per mantenere la sicurezza pubblica, si è deciso di limitare al massimo il numero dei partecipanti all'ingresso solenne del Patriarca nel Santo Sepolcro e alla Messa pontificale.

Chiediamo pertanto a tutti coloro che desiderano prendervi parte di aiutarci, scegliendo di seguire l'Ingresso Solenne e la Santa Messa attraverso i mezzi di comunicazione.

Dopo il solenne ingresso del Patriarca nella basilica del Santo Sepolcro, chiesa cattedrale, con la presa di possesso della sua cattedra patriarcale, tornerà alla Concattedrale del Patriarcato dove si terrà una breve cerimonia, durante la quale Sua Beatitudine saluterà i fedeli presenti - sacerdoti del Patriarcato latino, parroci e rappresentanti delle comunità religiose maschili e femminili, - alle ore 15:00 di venerdì 4 dicembre 2020. I presenti nella Concattedrale del Patriarcato Latino potranno seguire la cerimonia su uno schermo all'interno della chiesa stessa.

Nei giorni successivi al suo insediamento e alla sua Prima Messa Pontificale, a partire da domenica 6 dicembre 2020, Sua Beatitudine il Patriarca Pierbattista Pizzaballa, riceverà tutte le delegazioni e coloro che desiderano esprimere le proprie congratulazioni, purché abbiano preventivamente prenotato la visita, contattando l'ufficio del segretario personale del patriarca, don Firas AbedRabbo: +972 54 970 6400 o del cancelliere, don Ibrahim Shomali: +972 54 970 6444.

Per motivi di sicurezza ogni delegazione dovrà essere composta da non più di dieci (10) persone.

Vi ringrazio per la cortese collaborazione, contando sulla Vostra comprensione.

Don Ibrahim Shomali
Cancelliere