Domenica dedicata alla Parola di Dio: Mons. Pierbattista Pizzaballa ringrazia i sacerdoti e i fedeli

By: Pierbattista Pizzaballa - Published: January 24 Mon, 2022

Domenica dedicata alla Parola di Dio: Mons. Pierbattista Pizzaballa ringrazia i sacerdoti e i fedeli Available in the following languages:

Prot. (2) 65/2022

Gerusalemme, 24 gennaio 2022

 

A tutti i sacerdoti e i fedeli del Patriarcato Latino di Gerusalemme

 

Nella via dei tuoi insegnamenti è la mia gioia” (cf. Sal 119,14)

Col cuore grato a Dio, esprimo la mia profonda gratitudine a tutti voi che avete aderito numerosi alla lettura del Nuovo Testamento nella Domenica dedicata alla Parola di Dio.

Sono rimasto felicemente stupito e confortato nel riscontrare la grazia di Dio nella risposta abbondante e generosa di tanti: parrocchie, parroci, famiglie, ordini e istituti religiosi, comunità di laici e singoli fedeli (alcuni si sono uniti alla nostra lettura da altri paesi, addirittura fino dall’Argentina). Sono state centinaia le famiglie che hanno spontaneamente aderito all’iniziativa. Sono stato contento che anche i sacerdoti abbiano aderito come gruppo, oltre che con le loro parrocchie.

La vostra generosa risposta impegna tutti noi, a partire da me - insieme a tutta la Chiesa di Gerusalemme - a non lasciare cadere la grazia che si è manifestata in questo giorno, e a cercare le vie perché essa possa portare frutti abbondanti nella perseveranza dell’ascolto della Parola di Dio, nella sua comprensione, nell’aiuto e nella consolazione che da essa ci viene per la nostra vita: “Tutto ciò che è stato scritto … è stato scritto per la nostra istruzione, perché, in virtù della perseveranza e della consolazione che provengono dalle Scritture, teniamo viva la speranza” (cf. Romani 15, 4).

Dovremo trovare strade e modalità per continuare a crescere nell’amore alla Parola di Dio, che ci sostiene e nutre la nostra vita di fede, insieme alla celebrazione dei sacramenti e non chiudere questo momento solo come un bell’episodio. Pregheremo e rifletteremo nelle prossime settimane su questa risposta corale.

Considero questo un contributo essenziale alla fase diocesana del Sinodo che abbiamo iniziato, e che mi auguro continui a dare altri frutti.

Invoco su tutti noi la benedizione abbondante di Dio e della sua Parola.

 

+Pierbattista Pizzaballa
Patriarca di Gerusalemme dei Latini