Un milione di bambini recitano il Rosario per l'unità e la pace

By: Nadine Bitar - Published: October 21 Mon, 2019

Un milione di bambini recitano il Rosario per l'unità e la pace Available in the following languages:

GERUSALEMME – Giovedì 17 ottobre 2019, in risposta all’iniziativa della “Pontificia Fondazione Aiuto alla Chiesa che soffre”, dal titolo “Un milione di bambini che recitano il Rosario per l’unità e la pace nel mondo”, l’Ufficio Catechistico del Patriarcato latino di Gerusalemme ha invitato gli studenti delle scuole cattoliche locali a recitare il Rosario presso la Concattedrale del Patriarcato latino di Gerusalemme. Centosettantuno studenti e i loro insegnanti della Terra Sancta School, della scuola “Nostra Madre del Pilar”, della Schmidt School e della Scuola delle Rosary Sisters, si sono uniti in questa gioiosa mattinata per pregare i Misteri Luminosi.

Gli alunni sono stati ricevuti nella Concattedrale; ad ogni alunno è stato consegnato un Rosario per aiutarli a tenere il passo con la preghiera e per incoraggiarli a pregare a casa. L’incontro è iniziato con l’intervento della catechista Nadine Bitar che ha spiegato cosa è il Rosario, perchè è importante pregarlo e da dove abbiamo ricevuto la preghiera dell’Ave Maria; Dopo di che, l’altra catechista Mariana Kanzou’a ha presentato i Sacri Misteri del Rosario (Gioioso, Glorioso e Doloroso).

Come diceva santa Teresa di Lisieux: “Se la Chiesa ha un corpo, allora non può non avere la parte più necessaria e più nobile di tutte, un cuore”. E facendo parte del sacro Corpo di Cristo e del cuore di tutte le chiese, gli studenti di Gerusalemme hanno iniziato con la preghiera dei Misteri luminosi del Rosario.

Il primo mistero è il Battesimo. Gesù viene battezzato da Giovanni nel fiume Giordano; gli studenti di Terra Sancta hanno offerto questo Mistero per la scuola delle Suore del Rosario.

Il secondo mistero contempla le nozze di Cana. In questo episodio evangelico Gesù rivela il Suo potere per la prima volta, compiendo il primo miracolo; gli studenti della scuola “Nostra Signora del Pilar” hanno offerto questo Mistero per la scuola dei Fratelli de La Salle.

Il terzo mistero: la proclamazione del Regno di Dio. Gesù proclama il Regno di Dio attraverso il suo insegnamento; gli studenti della Schmidt hanno offerto questo Mistero per la Scuola Terra Sancta.

Il quarto Mistero: la Trasfigurazione di Nostro Signore. Gesù è trasfigurato sulla cima del Monte Tabor; gli studenti del Rosario hanno offerto questo Mistero per la Scuola Schmidt.

Il quinto Mistero: l’istituzione dell’Eucaristia. Gesù si dona a noi nell’Eucaristia; i catechisti delle quattro scuole hanno offerto questo Mistero per la Scuola Nostra Signora del Pilar.

In risposta a questa iniziativa e dopo l’invito di Papa Francesco a dedicare il mese di ottobre alla missione della Chiesa e ai missionari sotto il motto “Battezzati e inviati: la Chiesa di Cristo in missione nel mondo”, i partecipanti hanno anche pregato per l’opera missionaria al fine di mantenere viva la Parola di Dio attraverso la predicazione della Buona Novella al mondo.

Al termine di questo incontro, gli studenti hanno ricevuto la benedizione e sono tornati nelle loro scuole pieni di amore, gioia e felicità nei loro cuori.