Aktham Hijazin

arالعربية frFrançais

RAMEH – Ogni anno nel mese di agosto si stabiliscono nomine e assegnazioni per i sacerdoti e i religiosi. A Rameh, in Alta Galilea, domenica 13 agosto, padre Aktham Hijazin ha iniziato il suo ministero e ha conosciuto la sua nuova parrocchia.

Tradizionalmente, a presentare il nuovo parroco alla comunità è il vescovo o il parroco uscente. Tuttavia, non potendo padre Paolo Alfieri, ex sacerdote di Rameh, essere presente, la cerimonia di passaggio è stata presieduta da mons. Marcuzzo.

A causa delle vacanze estive, alcune famiglie non erano presenti alla cerimonia. Mons. Marcuzzo ha colto anche l’occasione per salutare i parrocchiani, in vista del suo trasferimento presso il Patriarcato come Vicario per Gerusalemme e la Palestina, avvenuto il 15 agosto. Anche le madri Gérarda Eid e Isabelle Bisharat, entrambe suore del Rosario, lasciano la parrocchia.

I discorsi di ringraziamento e di benvenuto al nuovo parroco sono stati pronunciati nella sala parrocchiale adiacente alla chiesa. Il signor Hanna Awadh, fedele parrocchiano, a nome del consiglio parrocchiale e di tutta la comunità ha presentato al nuovo parroco un caloroso benvenuto.

Dal nostro corrispondente in Galilea

Flickr Album Gallery Powered By: Weblizar
image_print
Designed and Powered by YH Design Studios - www.yh-designstudios.com © 2017 All Rights Reserved
X